Costituzione Cazzoniana

Andare in basso

Costituzione Cazzoniana

Messaggio Da Lyra il Mar 19 Ago 2008 - 21:30

Pensavo che potremmo utilizzare questo topic per discutere della nostra Illuminata Costituzione.
Propongo alcuni articoli.

Principi fondamentali
Art. 1 Cazzonia è unRegno basato sulla condivisione degli stalloni
Art.2 A Cazzonia ogni Dama ha pari diritti di condivisione, senza distinzione di razza, età, religione, idee, anzianità.

E poi è arrivata la suocera. Twisted Evil Alla prossima. Se il topic è inutile vedete voi cosa farne. Wink

Lyra

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 06.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Costituzione Cazzoniana

Messaggio Da Beatrix il Mar 19 Ago 2008 - 22:53

stavo spulciando il topic originale bellaful xxx e ho trovato momentaneamente il regio decreto 3/2008:

Il regio decreto n. 3 del 2008 recita:
"Le tonne sono bandite dal Regno di Cazzonia. Chi sarà scoperto a nascondere o altresì ad allevarle sarà condannato all'esilio a vita e potrà tornare solo in caso di grazia concessa unanimemente dalle Altissime. stessa sorte toccherò ai sostenitori o agli allevatori di fusilli."

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Costituzione Cazzoniana

Messaggio Da Beatrix il Mar 26 Ago 2008 - 0:21

dunque possiamo iniziare a stilare la Costituzione di Cazzonia!!!!


MOTTO
Mihi heri, et tibi hodie (trad. "a me ieri, a te oggi")


ANATEMA
Tu offendi una fanciulla,
caxxo moscio dalla culla.

Tu offendi una Cazzoniana
caxxo moscio una settimana.

A una Dama tu fai danno
caxxo moscio per un anno.

Se a una Dama fai pietà
caxxo moscio in eternità.

Che perduri la moscità, se la donzella non soddisferà!
Che la furia di Cazzonia lo colga, se non adempie ai doveri per cui ogni stallone è stato posto sulla Terra!


COSTITUZIONE

  • Art. 1 Cazzonia è unRegno basato sulla condivisione degli stalloni
  • Art.2 A Cazzonia ogni Dama ha pari diritti di condivisione, senza distinzione di razza, età, religione, idee, anzianità.
  • Art.3 Gli unici abitanti uomini di Cazzonia sono gli stalloni, fatta eccezione per eventuali Dispense Regali concesse in numero limitato.
  • Art.4 Tutte le Dame sono chiamate alla difesa del regno dai nemici (di qualunque natura essi siano) che lo minacciano.
  • Art.4bis Essendo bandita la pena di morte se uno dei suddetti nemici dovesse mai essere sorpreso entro i confini di Cazzonia sarà estradato in Ca' Moscio.
  • Art 5. Il Regno di Cazzonia è non belligerante, ma colonizza pacificamente terre disabitate al fine di porvi istituti di formazione e preselezione per stalloni, operando una selezione per determinare i futuri abitanti del Regno, separandoli da coloro che faranno parte della popolazione delle Province, che devono essere mantenute ad immagine e somiglianza della madrepatria.
  • Art 6. Nel Regno di Cazzonia non esistono imposte, mutui, rate e simili. Le Regine si impegnano a offrire una degna dimora a ogni dama affinchè essa possa godere in comodità di tutto ciò che il regno offre. Le fonti di guadagno da cui attingere per la costruzione di tali dimore e per il sostentamento in generale sono tuttora ignote.

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Costituzione Cazzoniana

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum