PAESE CHE VAI...

Andare in basso

PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Scarlett Rose il Ven 15 Ago 2008 - 2:49

Ho pensato di aprire questo topic per raccogliere usi e costumi che abbiamo conosciuto durante i nostri viaggi, magari in Paesi stranieri, e che possono apparire ai nostri occhi quanto meno bizzarre.
Per esempio, uscendo dall'aereoporto di Mosca ho addocchiato un giovanotto abbracciato ad una betulla.
Prima che potessi chiamare la neuro, la guida mi ha detto che in Russia si ritengono le betulle portatrici di onde benefiche che aiutano a stare in salute!
Un'altra cosa tipica dei Russi è che per loro viaggiare in città significa premere l'acceleratore a tavoletta!
E se c'è una sagra, o una festa patronale che volete "sponsorizzare" sunny , qui potete farlo!
avatar
Scarlett Rose

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 06.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da phoede il Ven 15 Ago 2008 - 12:51

Che carino questo topic. Ora sappiamo che se qualcuno abbrac\cia un albero non è pazzo.
Io non ho viaggiato moltissimo, però sono stata ospite per una settimana di una famiglia a Lisbona,avo e una settimana di una famiglia ad Amburgo.
In queste due occasioni ho capito quanto la gente possa essere ospitale, anche, o forse soprattutto, con persone sconosciute.
Nel quartiere dove stavo a Lisbona erano piuttosto poveri,, la famiglia dove stavo io se la passava bene, ma c'erano delle case che erano tipo senza porta, e nonostante hanno ospitato e sfamato ragazzi proveninti da tutta Europa che non avevano mai visto prima.
Comunque per tornare alle usanze: la mia mamma portoghese una mattina insieme alla colazion, mi mette lì 5 euro, ho cercato di convincerla che non mi servivano assolutamente soldi, che già era sufficiente che mi facesse dormire in casa sua e mi desse da mangiare, un sacco da mangiare (e se nin mangiavo tutto si offendeva pure), alla fine la figlia mi ha spiegato che da loro è tradizione quando si ospita qualcuno accompagnarlo fuori e pagargli tipo la visita ad una mostra, siccome noi avevamo dei programmi da rispettare e lei lavorava npn ci poteva accompagnare direttamente, ma in pratica ci dava questa specie di mancia per offrirci una visita a un museo o qualcosa di simile.

_________________
avatar
phoede

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 05.08.08
Età : 34
Località : l'Accademia di Cazzonia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Ven 15 Ago 2008 - 15:44

e se rifiuti immagino si offendano davvero...

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da phoede il Ven 15 Ago 2008 - 16:24

il fatto è che qundo persone sconosciute ti ospitano a casa loro tutte le volte che rifiuti qualcosa poi ti senti in colpa perchè hai l'impressione di averli offesi, fa niente se stai rifiutando il quinto piatti pasta

_________________
avatar
phoede

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 05.08.08
Età : 34
Località : l'Accademia di Cazzonia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Ven 15 Ago 2008 - 16:46

io non ho mai provato l'ospitalità in famiglia all'estero...

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Scarlett Rose il Dom 17 Ago 2008 - 0:24

Capperi, nemmeno io! Se si escludono i parenti all'estero.
Comunque che entili, Phoede, quelli della famiglia che t'hanno ospitata!Io ricordo che a casa di mio zio, in Francia, hanno servito all'inzio del pasto frutta secca (banane, albicocche,...), spiegando che altrimenti non si può iniziare un pasto degno di questo nome!
avatar
Scarlett Rose

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 06.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da phoede il Dom 17 Ago 2008 - 2:09

Una volta ho pranzato a casa di una famiiglia in Francia, ma non ricordo il particolare della frutta secca scratch
Invece sempre a Lisbona mi hanno dato per il pranzo di capodanno una mninesta di vedure da mangiare e mi hanno spiegato che loro la mangiano sempre perchè porta bene (un po' come da noi le lenticchie che portano soldi).
E poi hanno un dolce, sempre tipico del periodo natalizio, praticamente l'equvalente del panettone, che ne io, ne nessuno dei miei amici ha avuto il coraggio di assaggiare, era chiaramente un dolce, ma a guardarlo sembrava che avesse sopra dei peperoni.
https://i.servimg.com/u/f59/12/79/91/62/dscn1410.jpg
Ditemi se non è vero?

_________________
avatar
phoede

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 05.08.08
Età : 34
Località : l'Accademia di Cazzonia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da tavolinodate il Dom 17 Ago 2008 - 12:36

Beatrix ha scritto:io non ho mai provato l'ospitalità in famiglia all'estero...

Io sì. A sydney. Ho fatto 3 settimane di vacanza studio (una delle vacanze che rimpiangerò per sempre...sigh...che nostalgia) ospite presso una famiglia locale. Lui messicano, le inglese trapiantati in Australia. Una bambina tenerissima (aveva meno di un anno) che piangeva continuamente perchè sua madre sosteneva che, se non era un bisogno primario, avrebbe smesso. affraid Un bambino di tre anni pestifero che disegnava soi pennarelli sui muri della sua camera: sul muro c'era una parte selezionata con la scritta "Alex corner" dove lui patrocchiava. affraid affraid

La casa era esattametn quella tipica della famiglia americana casinista: vestiti suoi ripiani della cucina, giocattoli ovunque, bambini seduti per terra di fronte alla tv (in particolare il cartone "Bob the builder", l'hanno fatto anche in Italia su raidue qualche anno fa). Ho fatto anche le foto di sto bordello. Quando ho tempo ve le metto!!

tavolinodate

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 11.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Mar 19 Ago 2008 - 0:07

io dovevo andarci in terza o quarta superiore ma poi non se n'è fatto nulla.

la meta sarebbe stata il canada. probabilmente toronto, oppure vancouver...
poi, durante lo stage archeologico a cui ho partecipato, ho incontrato loredana (mi sono dimenticata il cognome), neopresidentessa della società archeologia canadese, che a momenti mi avrebbe trascinata con sè in canada, senza nemmeno farmi passare a casa...
mi sa che sarebbe stato bellissimo. oltre a loredana (prova tangibile) anche i ragazzi che erano stati in stage linguistico gli anni precedenti hanno detto che i canadesi sono fantastici, davvero disponibili...

*me pensa che da qualche parte ha ancora la mail di loredana*

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da tavolinodate il Gio 21 Ago 2008 - 0:02

Oh, sì, sono stata anche in Canada (Toronto).
Dopo Sydney è il primo posto dove mi trasferirei!

Amo il Canada.

tavolinodate

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 11.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Gio 21 Ago 2008 - 0:25

o i canadesi maschi?

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Scarlett Rose il Gio 21 Ago 2008 - 1:56

Come fai a inserire la malizia anche in una discussione sulle famiglie canadesi??? Mhmm, a me piacerebbe molto visitare New York, nonostante la mia avversione per le metropoli! Mi dà l'impressione di essere una città davvero divertente, cioè dinamica e...colorata!
avatar
Scarlett Rose

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 06.08.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Gio 21 Ago 2008 - 2:02

siamo a cazzonia, mi viene naturale...

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da phoede il Gio 21 Ago 2008 - 2:35

A me era piaciuta anche Amburgo, anche se non è esattemente una città turistica.
E poi la famiglia che ci ospitava era così tenera. La mamma credo fosse tipo la segretaria del prete, perchè aveva le chiavi della sacrestia, e poi la ricorderò sempre la prima sera che con le mie amiche siamo tornate a casa, e lei ci ha dato la buona notte e poi ci ha mandate a fare la doccia, prima di andae a nanna, e mentre salivamo le scale ci ha rincorso con in mano un piatto di kraffen che aveva prepaato apposta per noi. Il papà invece era la versione in carne ed ossa di BabboNatale, giuro! e quando ci portava fuori controllava sempre che fossimo ben coperte, che avessimo la giacca ben allacciate e che indossassimo sciarpa, guanti e cappello, altrimenti non ci faceva uscire, e poi lui usciva con indosso i sandali birkenstok. Poi c'era il figlio che abbiamo conosciuto al pranzo di capodanno, che è arrivato a tavola, si è seduto a mangiare e poi si è messo a guardare le gare di saci in tv col volume a zero per non disturbarci, tutto questo senza dire una parola, salvo poi uscirsene, quando la madre ci ha offerto l'amaro a fine pasto, con l'unica battuta che gli abbiamo sentito dire in tutto il nostro soggiorno: "One Averna for me", alzando anche la mano.

_________________
avatar
phoede

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 05.08.08
Età : 34
Località : l'Accademia di Cazzonia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Gio 21 Ago 2008 - 16:09

questa famiglia è fantastica!!!!
il babbo coi sandali poi è il migliore di tutti!!!

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da phoede il Gio 21 Ago 2008 - 16:20

Erano meravigliosi pensate che all'inizio ospitavano me e altre 3 amiche, poi la sera della festa di capodanno, gli abbiamo presentato i miei amici, che invece dormivano in una palestra, e loro che erano 4 giorni che mangiavano solo scatolette, si sono fatti invitare tutti e 5 per il pranzo di capodanno, e non so come, alla fine li hanno convinti ad ospitare anche loro per i due giorni che mancavano alla fine del viaggio.
In pratica questi sono partiti ad ospitare 4 italiane e si sono ritovati in casa 9 persone.

_________________
avatar
phoede

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 05.08.08
Età : 34
Località : l'Accademia di Cazzonia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Beatrix il Gio 21 Ago 2008 - 22:53

caspita che generosi!!!!
però è bello sapere che ci sono persone così, anche se dall'altra parte del mondo!

_________________
avatar
Beatrix
Admin

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 30
Località : voglio andare a vivere a Cazzoniaa.. ah-haa ah-haa (alla cotugno)

Visualizza il profilo http://cazzonia.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PAESE CHE VAI...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum