Michael Owen

Andare in basso

Michael Owen

Messaggio Da phoede il Lun 11 Ago 2008 - 23:13

Michael Owen

http://www.bragster.com/data/picture/18462-michael-owen-gallery-03_redbox.jpg
http://www.techshout.com/images/owen-pes08.jpg
http://bp2.blogger.com/_NWCejdYpnao/Rn4tWCoW6oI/AAAAAAAAApM/LROk2iqRlAA/s1600-h/michael-owen-autobiography.jpg

Michael James Owen (Chester, 14 dicembre 1979) è un calciatore britannico, nazionale inglese, che gioca come attaccante nel Newcastle United. È vincitore del Pallone d'oro 2001.
Nel ruolo di attaccante esordì in Premier League nel 1997 con la maglia del Liverpool, segnando subito nella partita d'esordio contro il Wimbledon. Con la squadra inglese ha giocato sette stagioni prima di essere ceduto, nel 2004, al Real Madrid, squadra nella quale non ha avuto l'opportunità di mettersi in luce, tanto che nell'autunno del 2005 è tornato in Inghilterra, ingaggiato dal Newcastle.
Con il Liverpool ha conquistato una Coppa UEFA (2000/2001), una Supercoppa Europea (2001), una Coppa d'Inghilterra (2001) e una Coppa di Lega inglese (2003). A livello individuale ha vinto il Pallone d'Oro, assegnatogli da France Football nel 2001. Nella stagione 1997/1998 fu premiato quale miglior esordiente nel campionato inglese e, sempre nel 1998, fu votato come personalità sportiva dell'anno secondo sondaggio della BBC.
L'esordio in nazionale avvenne l'11 febbraio 1998 contro il Cile. Michael Owen ha preso parte ai campionati del mondo del 1998 in Francia e del 2002 in Giappone e Corea del Sud. Il suo biglietto da visita nel corso dei mondiali francesi fu un gol all'Argentina che, per tecnica e spettacolarità, si avvicina a quello segnato da Maradona dodici anni prima proprio agli inglesi. A tutto il novembre 2006 Owen ha giocato 87 incontri con la sua nazionale, realizzando 40 goal.
Durante tutto il corso della sua carriera, Michael ha subito numerosi infortuni, alcuni più gravi, altri meno, e questa fastidiosa discontinuità è forse l'unico difetto che possiede: è infatti un calciatore fortissimo, dotato di grandi doti atletiche, precisione, potenza, velocità incredibile (pochi difensori al mondo riescono a stargli dietro quando è in forma), un buon colpo di testa nonostante la statura non esagerata, e grande visione di gioco, oltre che di un ottimo fiuto del goal. Caratterialmente è un grande professionista, in campo e fuori, è difficile vederlo litigare o perdere le staffe. Purtroppo proprio a causa di un grave infortunio occorsogli in una partita contro la Svezia nel primo turno del campionato del mondo del 2006 in Germania, infortunio fra l'altro procuratosi da solo, Owen è rimasto a lungo inattivo. Il suo rientro, inizialmente previsto per l'inizio del 2007, slittò ulteriormente. Owen ha fatto il suo rientro con la maglia del Newcastle dopo 10 mesi dal suo infortunio ed ha giocato la sua prima partita con il nuovo legamento crociato, donato da un atleta scomparso prematuramente, contro il Reading, mettendo a segno una rete tuttavia annullata per fuorigioco, nella stagione in corso ha messo a segno fin ora 9 gol e , nonostante a gennaio lo davano partente verso Manchester, sponda City, Owen rimane ancora a Newcastle, la quale società sta già operando per trattenere ancora il giocatore.

(fonte: it.wikipedia.org)

_________________
avatar
phoede

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 05.08.08
Età : 34
Località : l'Accademia di Cazzonia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum